Archivio Toys Vintage Giapponesi


  • Comments: 0
  • in BULLMARK
  • Visits: 3211
  • bullmark
  • Last Modified: 06 October 2014 18:39
  • (Current Rating 5.0/5 Stars) Total Votes: 2

BULLMARK TOYS

0 0




 





Bullmark è sicuramente assieme a Popy e Takatoku la più famosa casa produttrice di Robot. Conosciuta prevalentemente per le sue produzioni in vinile, per cavalcare l'onda del successo della Popy iniziò a produrre Diecast che tutt'ora sono un cult per tutti i collezionisti.

La Bullmark ha sopperito alla mancanza di licenze sui robot più conosciuti del momento (quasi tutte della Popy) puntando su serie meno conosciute ma creando dei veri e propri gioiellini. A dire il vero molti di loro sono grezzi, pieni di bulloni esposti, in metallo non verniciato, e taglienti ma ciò che li contraddistingue è una pesantezza senza precedenti, impensabile fino a quel momento e soprattutto una maniacale ricerca per inserire nei robot più armi e meccanismi sparanti possibili. In effetti, è difficile credere che alcuni dei loro pezzi siano stati venduti come i giocattoli per i bambini. Il robot deluxe Diapolon per esempio ha come caratteristica nascosta lame con punte aguzze e, essendo quasi interamente in metallo solido, è abbastanza pesante per provocare una frattura del cranio se gettato in un momento di ripicca infantile Bullmark ha commercializzato i suoi diecasts con nomi diversi, tra cui "Zinclon", "Z-Gokin", "Bullpet," e "Zinclon Junior", non esiste per tanto una vera e propria suddivisione con sigle e numeri come per la Popy. Ci si rifà prevalentemente ai cataloghini presenti nelle scatol
























































































































































































 
Share
  • Twitter
  • del.icio.us
  • Digg
  • Facebook
  • Technorati
  • Reddit
  • Yahoo Buzz
  • StumbleUpon

No Comments Yet...

Info! Sorry only registered and logged in users can post comments. Please sign in or register.

Our Contact Numbers