Archivio Toys Vintage Giapponesi


Serie: KIKAIDER - CHOGOKIN LIST -

0 0
Kikaider
.

 



 





Kikaider
Tokusatsu

Titolo Italiano Mai Trasmesso
puntate 46
anno 1973

 




Jinzo ningen Kikaider  è una serie televisiva tokusatsu giapponese, la prima ad avere come protagonista il personaggio del manga di Shotaro Ishinomori Kikaider

Il professor Komyoji è un genio della robotica che viene tenuto prigioniero insieme a sua figlia Mitsuko dalla organizzazione criminale Dark, costretto a costruire dei Destructoid (mostruosi robot dall'aspetto di animali) per il leader dell'organizzazione, il malvagio professor Gill che mira alla conquista del mondo.


Ma Komyoji con l'aiuto di Mitsuko costruisce in segreto un androide dalle sembianze umane, dotato di capacità straordinarie e capace di provare sentimenti grazie ad un circuito della coscienza installato dal professore chiamato Jiro (secondo figlio), creato ad immagine e somiglianza al primogenito deceduto dello scienziato.


Jiro è stato creato per poter combattere i Destructoid di Gill e distruggere la Dark.


Quando però Gill scopre il progetto di Komyoji, manda i suoi androidi soldato ad uccidere il professore e Mitsuko; questi ultimi però vengono difesi da Jiro. Durante la lotta scoppia un incendio nel laboratorio; Jiro riesce a scappare insieme a Mitsuko mentre Komyoji rimane disperso.


Gill ordina al Destructoid Gray Rhino King (un rinoceronte antropomorfo) di rapire il fratello minore di Mitsuko, Masaru.


Rhino King dopo aver catturato Masaru decide di usarlo come esca per tendere una trappola a Jiro ma la trappola fallisce ed il coraggioso androide preme dei pulsanti nascosti nelle sue spalle pronunciado le seguenti parole: Switch on, one, two, three!


Fatto questo, Jiro rivela la sua vera identità di Kikaider, un androide dal corpo metà rosso e metà blu (questa colorazione è dovuta al fatto che il suo circuito della coscienza è incompleto) e sconfigge Rhino King dopo un breve combattimento.


 

Dopo questa battaglia, Jiro parte alla ricerca del Prof.Komyoji che nel frattempo vaga solitario soffrendo di amnesia.

 









Big Shadow


organizzazione criminali  ,il suo capo indossa sempre una maschera e un mantello nero per celare la sua identità. Nell'ultima puntata morirà travolto dalle macerie della sua base segreta.









       
       
       








 













Kikaider

Androide dalle sembianze umane, dotato di capacità straordinarie e capace di provare sentimenti grazie ad un circuito della coscienza installato dal professore chiamato Jiro (secondo figlio), creato ad immagine e somiglianza al primogenito deceduto dello scienziato. 







Jiro

Sembianze "umane" dell'androide Kikaider, ha l'aspetto fisico del figlio defunto del professor Komoyi che lo ha progettato e costruito.

 













    Chogokin realizzati
  Double Machine

   

    Chogokin realizzati
  Side Machine

   


Copyright www.robotvintage.com , Thanks  to actfansclub.com  



 

 

 



 





Kikaider
Tokusatsu



episodes 46
year 1973

 




ndroid Kikaider is a Japanese tokusatsu television series, the first to have the character as the protagonist of the manga by Shotaro Ishinomori Kikaider


Professor Komyoji is a genius of robotics that is held captive along with his daughter, Mitsuko from Dark criminal organization, forced to build Destructoid (monstrous robot-looking animal) to the leader of the organization, the evil Professor Gill aiming at world conquest.


But with the help of Komyoji Mitsuko secretly builds an android with human features, endowed with extraordinary abilities and capable of feeling through a circuit of consciousness installed by the professor called Jiro (second son), created in the image and likeness to the firstborn died Scientist.


Jiro was created to fight the Destructoid Gill and destroy the Dark.


But when Gill finds the draft Komyoji, sends his soldiers to kill the androids professor and Mitsuko; the latter, however, are defended by Jiro. During the fight a fire breaks out in the laboratory; Jiro manages to escape along with Mitsuko while Komyoji remains dispersed.


Gill order to Destructoid Gray Rhino King (a rhino anthropomorphic) to kidnap the younger brother of Mitsuko, Masaru.


Rhino King after capturing Masaru decide to use it as bait for a trap to Jiro but the trap fails and the brave android press the button hidden in his shoulders pronunciado the following words: Switch on, one, two, three!


Without this, Jiro reveals his true identity Kikaider, an android body half red and half blue (this color is due to the fact that his circuit of consciousness is incomplete) and defeats Rhino King after a short fight.


 

After this battle, Jiro part in the research of Prof.Komyoji meanwhile wanders lonely suffering from amnesia.

 









Big Shadow


criminal organizations Shadow leader,  he put on a black mask and cape , so now the body is unknown , finally he died in his secret base. 









       
       
       
















 













Kikaider

Android with human features , endowed with extraordinary abilities and capable of feeling through a circuit of consciousness installed by a professor named Jiro ( second son ) , created in the image and likeness to his eldest son died of the scientist .






Jiro

Likeness " human " dell'androide Kikaider , has the physical appearance of the deceased son of Professor Komoyi that designed and built .

 













    Chogokin realized
  Double Machine

   

    Chogokin realized
  Side Machine

   


Copyright www.robotvintage.com , Thanks  to actfansclub.com  



 

 









Della serie sono stati prodotti da Popy 2 modelli delle moto sidecar del protagonista. Molto ricercate e molto costose ma soprattutto nel mercato giapponese, molto meno in Europa/America 






From the series were produced by Popy 2 models of motorcycle sidecar of the protagonist . Highly sought after and very expensive but mainly in the Japanese market , much less in Europe / America








 




 



 




 












 

Share
  • Twitter
  • del.icio.us
  • Digg
  • Facebook
  • Technorati
  • Reddit
  • Yahoo Buzz
  • StumbleUpon

Our Contact Numbers