Archivio Toys Vintage Giapponesi


  • Comments: 0
  • in SERIE TV TOYS
  • Visits: 2039
  • zanbot, zambot
  • Last Modified: 05 May 2015 15:16
  • (Current Rating 4.0/5 Stars) Total Votes: 1

Serie: ZANBOT 3 - CHOGOKIN LIST - STREAMING ITA

1 0
Zambot 3
.

 









Zanbot 3
Anime

Titolo Italiano Zambot 3
puntate 23
anno 1981


 








 

Zambot 3  è una serie anime robotica giapponese prodotta dalla Sunrise.

La serie, composta di 23 episodi, è stata realizzata nel 1977 sotto la regia di Yoshiyuki Tomino, che ne è anche l'autore, e vede il character design di Yoshikazu Yasuhiko, il mecha design di Ryoji Hirayama e le musiche di Takeo Watanabe.

Trasmesso per la prima volta in Italia nell'estate 1981 sulla rete privata regionale Tele Reporter, Zambot 3 è stato il primo cartone robotico apparso sulla tv italiana con le sigle musicali di apertura e di chiusura originali. Al contrario infatti dei vari Daitarn 3, Mazinga Z, UFO Robot Goldrake, Jeeg robot d'acciaio o Daltanious, la sigla nell'edizione italiana della serie è rimasta in lingua giapponese.

 

Una famiglia di alieni chiamata Jin, vistosi il pianeta natale Bial conquistato dalla furia delle malvagie armate di Gaizok, decide di rifugiarsi sullaTerra, pianeta simile al proprio, e si stabilisce in Giappone, durante l'epoca Edo. Duecento anni dopo i loro discendenti, rimasti sul pianeta, dovranno affrontare di nuovo gli stessi invasori per cercare di salvare almeno questa seconda patria. Una lotta dura tra l'indifferenza dei terrestri e la spietatezza degli alieni nemici, che porterà i nostri eroi a sacrificarsi per la pace dell'universo.

 










Gaikoz


Killer the Butcher

 
Barettar







       
       
       






































































































































































































 






 ZAMBOT   Chogokin realizzati
Robot che nasce dall'unione
dei 3 veicoli guidati dai protagonisti, il mecha design e le armi utilizzate prendono spunto dalle vecchie armature utilizzate in passato
dai samurai e ninja giapponesi.




 


 

     
   GX23



 

 ZAMBOT ACE   Chogokin realizzati
 



Piccolo e veloce jet d'attacco guidato da Kappei forma il primo modulo dello Zambot 3 e ne costituisce l'ossatura, la parte superiore e la testa. Lo Zambird può anche trasformarsi nel robot Zambot Ace , la cui unica arma è la Zambot Magnum, pistola laser trasformabile in fucile lanciagranate, inviata dallo Zambase





   

 

     
   GX23A



 ZANBULL   Chogokin realizzati
  Secondo modulo di Zambot 3, di cui forma il busto e le braccia, dalle sembianze di carro armato super equipaggiato; pilotato da Uchuta. Le sue armi sono costituite da un cannone, missili, due trivelle estraibili e pugni volanti.



   

 ZANBASE   Chogokin realizzati
  Jet di ricognizione con armamenti modesti, guidato da Keiko Kamikita. È il terzo modulo di Zambot 3 di cui forma le gambe e i piedi, contiene in sé parecchie armi dello Zambot 3 e i sistemi di telecomunicazione.


   



       
       
       















Kappei Jin

12 anni, il protagonista della storia nonché il più giovane e coraggioso pilota dello Zambot 3 e dello Zam-bird. A causa del suo orgoglio e testardaggine fa fatica a cooperare con gli altri due piloti, più grandi di lui. È l'ultimo discendente della famiglia aliena Jin rifugiatasi sulla terra dopo la conquista del loro pianeta d'origine. Dovrà combattere non solo contro i nemici ma anche contro il razzismo strisciante della popolazione terrestre. Riuscirà, con molte difficoltà, a riportare la pace sull'intero universo. Appassionato di motociclette. 






Ochuta Kamie

  15 anni, il secondo pilota dello Zambot e primo pilota dello Zam-bull, la parte centrale di Zambot. Cugino di Kappei, ha la frangia di capelli che gli copre l'occhio sinistro; proviene da Tokyo ed è molto bravo in matematica (il suo sogno è quello di diventare ingegnere elettronico), ha spesso buone idee e i suoi consigli sono sempre ben meditati. In principio ha un forte scontro con Kappei a causa dei rispettivi caratteri antitetici.

 






Keiko Kamikita

  14 anni, terzo pilota dello Zambot e primo pilota dello
Zam-base, la parte corrispondente alle gambe di Zambot. Unica ragazza del gruppo, indossa dei pantaloncini corti. Ama i cavalli ed è appassionata di tiro con l'arco, riflessiva e molto matura per la sua età: assieme ad Uchuta perirà in un attacco-kamikaze.




















Copyright www.robotvintage.com , Thanks  to actfansclub.com  



 

 

 









Zanbot 3
Anime

Titolo Italiano Zambot 3
puntate 23
anno 1981


 








 

Zambot 3 is an anime series produced by Sunrise Japanese robotics.

The series, consisting of 23 episodes, was created in 1977 under the direction of Yoshiyuki Tomino, who is also the author, and sees the character design of Yoshikazu Yasuhiko, the mecha design of Ryoji Hirayama and music by Takeo Watanabe.

Aired for the first time in Italy in the summer of 1981 for the private network Tele Regional Reporter, Zambot 3 was the first cardboard robot appeared on Italian TV with the jingle of opening and closing the original. On the contrary in fact the various Daitarn 3 Mazinger Z, UFO Robot Grendizer, Jeeg robot steel or Daltanious, the acronym in the Italian edition of the series has remained in the Japanese language.

A family of aliens called Jin, striking the planet Bial conquered by the fury of the evil armies of Gaizok, decides to take refuge sullaTerra planet similar to their own, and settled in Japan during the Edo era. Two hundred years later their descendants, remained on the planet, will face again the same invaders to try to save at least this second home. A tough fight between the indifference of the land and the ruthlessness of alien enemies, which will bring our heroes to sacrifice for the peace of the universe.


 










Gaikoz


Killer the Butcher

 
Barettar







       
       
       
































































































































































































 






 ZAMBOT   Chogokin realized
Robot born from the union of 3 vehicles driven by the main characters, the mecha design and the weapons are inspired by the old japanese samurai armor. 



 


 

     
   GX23



 

 ZAMBOT ACE   Chogokin realized
 



Small and fast jet attack led by Kappei. Forms the first module of Zambot 3 and constitutes the backbone, the top and head. The Zambird can also transform in a small robot: Zambot Ace, whose only weapon is Zambot Magnum, convertible into a laser gun rifle grenade launchers, sent by Zambase





   

 

     
   GX23A



 ZANBULL   Chogokin realized
  Second module of Zambot 3, which forms the torso and arms, Resembling a tank super equipped; piloted by Uchuta. Its weapons consist of a cannon, missiles, two drills removable and fists flying.



   

 ZANBASE   Chogokin realized
  Reconnaissance jet  with small arms, led by Keiko Kamikita. It is the third module Zambot 3  which form the legs and feet. It contains several weapons of Zambot 3 and telecommunication systems.


   



       
       
       















Kappei Jin

12 years, the main character of the story as well as the youngest and courageous pilot of Zambot 3 and the Zam-bird. Cause of his pride and stubbornness is hard to cooperate with the other two drivers, older than him. It is the last descendant of the family alien Jin took refuge on earth after the conquest of their origin planet. Will have to fight not only against enemies but also against racism creeping earth's population. Will he, with great difficulty, to bring peace to the entire universe. Motorcycle enthusiast.






Ochuta Kamie

              15 years, the second pilot of Zambot and first pilot of Zam-bull, the central part of Zambot. Kappei cousin, has a fringe of hair that covers his left eye; is from Tokyo and is very good at math (his dream is to become an electrical engineer), often has good ideas and advice are always well thought out. In principle has a strong clash with Kappei because of their characters antithetical.

 






Keiko Kamikita

              14 years, one third of the pilots and the first pilot of Zanbase, the vehicle corresponding to the legs of Zambot. The only girl in the group, wearing of shorts. Loves horses and is passionate about archery, thoughtful and very mature for her age: together with Uchuta perish in an attack-bomber.


















Copyright www.robotvintage.com , Thanks  to actfansclub.com  



 

 








I modelli in metallo realiizati dalla ditta Clover sono tutt'oggi molto ricercati. Lo Zambot Dx in scatola singola è sicuramente nella Top 10 dei diecast più costosi da comprare, ma anche le versioni internedie e la piccola sono molto apprezzate anche se più semplici da trovare. Capitolo a parte è lo zambot Ace St, nonostante  le piccole dimensioni è estremamente raro e costoso da trovare. Nel 2004 Bandai ha inserito lo Zambot 3 nella linea Soul of Chogokin con il codice GX23.
 






Diecast models realized by the company Clover are still in demand. The Zambot Dx in single box is definitely in the Top 10 of diecast more expensive to buy , but also midsize and small versions are greatly appreciated although the easiest to find. Zambot Ace St , despite its small size is extremely rare and expensive to find. In 2004, Bandai included the Zambot 3 in  Soul of Chogokin line ad GX23 code .


 





























































 





 
 







 





 

     
   GX23A GX23

 



 










 

 

  



 01 Zambot Ace, avanti! 



02 Un aiuto inaspettato

03 Uniti per la vittoria

 04 King Biar

05 Un mare colmo di rabbia

06 Il ritorno di Gengoro

 07  Chi è il nemico?

08  Ritorno a Tokyo

09 In lotta contro il tempo 

10 Caccia all’uomo

11 Nella tana del nemico

 12 Un triste compleanno 

 13 La lunga strada del guerriero

 14 La promessa di Aki 

 15 Il coraggio e l’onore

 16 Il dramma delle bombe-uomo

 17 Quando brilla una stella

 18  Aki e Kappei

 19 Fuga verso il domani 

 20 Il giorno della partenza 

 21 L’ultima battaglia

 22 La fine di Butcher

23 Splendi per sempre!





 





















I filmati non sono fisicamente presenti nel nostro sito, Robotvintage si limita solo a segnalare i possibili link per tutti gli appassionati ma non ne trae in alcun modo profitto, le serie sono state trasmesse in canali minori durante gli anni 70/80 e sono indicate solo a scopo informativo, qualora fossero disponibili Dvd origianali della serie Vi invitiamo ad acquistarli.  


 

Share
  • Twitter
  • del.icio.us
  • Digg
  • Facebook
  • Technorati
  • Reddit
  • Yahoo Buzz
  • StumbleUpon

Our Contact Numbers